RDP Update Windows 10 : Errore di connessione per la “Crittografia Oracle per CredSSP”

Facilmente molti di voi ultimamente si sono imbattuti nel seguente errore “La Funzione richiesta non è supportata” relativamente alla crittografia Oracle per CredSSP quando si tenta di connettersi in RDP “Desktop Remoto” con Windows 10. L’errore esatto è il seguente: Connessione Desktop Remoto Errore di autenticazione. La funzione richiesta non è supportata. Computer remoto: nomeserver La causa potrebbe essere la Correzione crittografia Oracle per CredSSP. […]

Continue reading »

SID – Server Infrastructure Day 2017

Il SID (Server Infrastructure Day) è la conferenza IT Pro Business organizzata da Inside Technologies e dalla community WindowServer.it, dedicata a tutte le aziende, che ti permette di conoscere le novità dei prodotti e le best-practice di implementazione. Tutte le aziende hanno bisogno di essere sempre operative e di ridurre i costi di gestione; scopo della conferenza è di mostrare […]

Continue reading »

Nuova funzionalità di Windows Server 2016: Azure Sql Db per il Connection Broker in High Availability Environment

Con Windows Server 2016 si può ora usare Azure SQL, o qualsiasi altro SQL DB in shared environment usando l’autenticazione di SQL per il DB del  Remote Desktop Connection Broker. Questa funzionalità apre diversi scenari: Facile delployment e facile gestione, tutto quello che c’è da fare è creare un Azure SQL DB e ottenere la stringa di connessione. Riduzione dei […]

Continue reading »

RDS2012R2/2016: Connettersi attraverso l’RD-Gateway se il dominio pubblico è diverso dal local domain in active directory

Quando ci si collega ad un’infrastruttura RDS passando attraverso il Remote Desktop Gateway il compito del certificato pubblico e del nome del dominio interno ed esterno sono molto importanti. Il compito del certificato SSL pubblico installato sul/sui server di un’infrastruttura RDS è quello di autenticarci e di farci passare tramite SSO, prima sull’RD-Gateway, e poi sull’RD-Connection Broker. Ma per far […]

Continue reading »

Remote Desktop Services deployment – documentazione

Segnalo a tutti gli interessati della pubblicazione di nuovissima documentazione riguardo al deploy di Remote Desktop Services in Windows Server 2016 a questo link: Build and deploy your Remote Desktop Services deployment e di tre video molto interessanti: il primo è di Clark Nicholson (PPM Remote Desktop Team) registrato ad Ignite 2016  “Deploy and manage remote desktop services roles in […]

Continue reading »

Hotfixes e updates per Remote Desktop Services in Windows Server 2012 R2

Buongiorno a tutti, qui di seguito una lista di “recommended hotfixes” e updates per Remote Desktop Services in Windows Server 2012 R2 In Febbraio 2016 : Staying current with Windows Server updates for Remote Desktop Services (RDS). Visto che la lista è molto lunga e potrebbe creare un po’ di confusione il team di RDS hanno creato  degli “recommended updates” […]

Continue reading »

Spostare l’RD-Connection Broker Database in Azure SQL (con Windows Server 2016 – TP5)

Una delle novità della più salienti della Technical preview 5 di Windows Server 2016 in ambito RDS è la possibilità di utilizzare i servizi di Azure per fornire soluzioni più redditizie. Come sappiamo bene però, fino alla precedente versione, l’RD Connection Broker aveva bisogno di un SQL standard database per poter essere messo in high availability e avere un disaster […]

Continue reading »

December updates to Azure RemoteApp

Within the month of December 2015, we released the following new features and capabilities for Azure RemoteApp: At Ignite Australia during our Fundamentals presentation we gave a demo of our new Web (HTML5) client, we began our private public preview for selected customers and are expanding to accept more volunteers, submit your nomination request.     Azure RemoteApp modules for Azure PowerShell […]

Continue reading »

RDS deployment: Personal Session Desktops in WS2016 TP3

In Windows Server 2016 Technical Preview 2 è stato introdotto il nuovo modello di deploy denominato Server Based Personal Session Desktops che di fatto unisce due modelli di deploy attualmente presenti: il modello per creare un’infrastruttura VDI il modello per creare un infrastruttura basata su sessioni Con questo nuovo modello ogni utente può accedere ad un server col ruolo RD […]

Continue reading »

Azure RemoteApp – Nuovi Piani

Sono stati recentemente rilasciati due nuovi piani tariffari per le Azure RemoteApp con maggiore capacità computazionale per applicazioni che utilizzano maggiormente la GPU. Si noti che mentre che per i piani Basic/Standard il minimo di utenti per collection è 20, per i due nuovi piani il limite è sceso a 5, dando la possibilità anche alle aziende SMB di farci […]

Continue reading »

October updates to Azure RemoteApp

Within the month of October 2015, we released the following new features and capabilities for Azure RemoteApp: Premium and Premium Plus are two new licensing plans released, they both have a 5 user minimum limit and address needs for higher computing resources.  Read more about all our purchasing plans Learn about new purchasing plans for EMS and existing RDS CAL […]

Continue reading »
1 2