OFFICE 365 : come rinominare il nome dell’organizzazione nel portale di amministrazione e in OneDrive for business

Quando si attiva una sottoscrizione di Office 365 e quindi creato il tenant del cliente, viene “battezzato” il nome che identifica l’azienda e che apparirà non solo sulla pagina amministrativa (fig.1) ma anche, ad esempio, sui computer dei vari utenti che utilizzano OneDrive for business per sincronizzare il contenuto dello SharePoint aziendale (fig.2).                                  fig.1                               fig.2 Il nome […]

Continue reading »

Outlook365/Outlook 2016: Disattivare Posta in arrivo evidenziata

Una nuova funzionalità di Outlook è la Posta in arrivo evidenziata. Posta in arrivo evidenziata separa la posta in arrivo in due schede, i messaggi di posta elettronica più importanti si trovano nella scheda “Evidenziata” mentre il resto rimane facilmente accessibile nella scheda “Altra”. Per disattivarla: Selezionare la scheda Visualizza. Selezionare Mostra Posta in arrivo evidenziata. Le schede Evidenziata e […]

Continue reading »

Office 365 – Configurare la Mail con l’app Mail di Apple (IOS)

Per la configurazione della mail e del calendario di un account di Office 365 su un Iphone/Ipad si consiglia di usare l’app Outlook scaricabile gratuitamente dall’AppStore.Esistono però alcuni casi in cui è preferibile installare la casella e il calendario tramite l’app “Mail” di Apple, ad esempio per continuare ad avere la rubrica integrata e continuare ad utilizzare l’app nativa del […]

Continue reading »

OFFICE 365–Configurazione account su Microsoft Outlook 2010/2013

Se dobbiamo configurare un client Outlook 2013 con un account di Office 365, qui di seguito vengono descritti i passaggi : Dal pannello di controllo aprire ” Posta elettronica “ o “Mail” Aprire “Account di posta ….” Selezionare sul menu ” Posta Elettronica ” il pulsante ” Nuovo… “ Selezionare ” Account di posta elettronica ” e quindi il pulsante […]

Continue reading »

Office365: Creare una cassetta postale condivisa (shared mailbox)

Le cassette postali condivise o shared mailbox consentono a un gruppo di utenti di Office 365 di monitorare e inviare posta elettronica da un indirizzo di posta elettronica comune, come info@miodominio.it. Quando un utente del gruppo risponde a un messaggio inviato alla shared mailbox, il messaggio di risposta sembrerà inviato dalla cassetta postale condivisa, non dal singolo utente. Le shared […]

Continue reading »

OneDrive For Business: sincronizzare una raccolta o un sito di Sharepoint

Per sincronizzare una qualsiasi raccolta di Microsoft Sharepoint/Sharepoint Online, di Office 365 o di OneDrive for Business (Sito del Team) e poter usufruire dei contenuti sia Online che Offline è necessario installare il client di sincronizzazione. Note Se si esegue OneDrive for Business con Office 2010, si consiglia di rimuovere il componente SharePoint Workspace da Office 2010. Se i requisiti […]

Continue reading »

VEEAM: Ottieni licenze Gratis per il mondo fisico e virtuale

Proteggi i carichi di lavoro fisici, AWS e Azure, più Microsoft Office 365, GRATUITAMENTE! Con questa “Promo Limitata” si può ottenere una licenza gratuita (fino ad un anno) per questi nuovi prodotti: NUOVO Veeam Agent for Microsoft Windows IN ARRIVO e NUOVO Veeam Agent for Linux per proteggere: Server fisici (in esecuzione con Windows o Linux) Endpoint (Notebook/desktop) VM in […]

Continue reading »

Requisiti di sistema di Office 365 o Office 2016

Prima di installare o usare un prodotto Microsoft Office 365 o Office 2016, ti consigliamo di verificare che il computer soddisfi o superi i requisiti minimi di sistema corrispondenti. Office 365 e Office 2016 sono progettati per essere compatibili con la versione più recente di Office, Office 2013, Office 2010, Office 2007 (con funzionalità leggermente limitate), Office 2011 per Mac […]

Continue reading »

Office 365 e Microsoft Intune – MDM Coexistence

“MDM Coexistence” – ovvero utilizzare Microsoft Intune e Mobile Device Management per Office 365 contemporaneamente per soddisfare le vostre esigenze di gestione del dispositivo mobile. Infatti da oggi, i clienti che desiderano utilizzare una combinazione delle funzionalità base di gestione di dispositivi mobili  (MDM) incluso in Office 365 (O365MDM) e contemporaneamente anche le più avanzate funzionalità MDM di Microsoft Intune […]

Continue reading »