E’ stato rilasciato  il client V.2.7.101 che risolve il problema per gli utenti di PPT, Excel e Word che ha provocato il blocco, l’arresto anomalo dei file o la forza di ripetere il salvataggio correlato alle etichette obbligatorie configurate con la protezione, la filigrana e/o il contrassegno del contenuto

Il client sta sostituendo il client di Azure Information Protection (classico). Per confrontare caratteristiche e funzionalità con il client classico, vedere confrontare i client di assegnazione di etichette per i computer Windows.

Qual è la differenza tra il Azure Information Protection i client di etichetta classica e unificata?

Il client originale, denominato Azure Information client o il client classico , Scarica le etichette e le impostazioni dei criteri da Azure e consente di configurare i criteri di AIP dal portale di Azure.

Il client di etichettatura unificata è un’aggiunta più recente e supporta l’archivio di etichette unificato usato da più applicazioni e servizi. Il client di etichettatura unificata Scarica le etichette di riservatezza e le impostazioni dei criteri dai centri di amministrazione seguenti:

  • Centro sicurezza e conformità di Office 365
  • Centro sicurezza Microsoft 365
  • Centro conformità Microsoft 365

Se si è un amministratore e non si è certi del client da usare, vedere scegliere il client Azure Information Protection da usare.

Domande frequenti su Azure Information Protection: https://docs.microsoft.com/it-it/azure/information-protection/faqs

Versione e criteri di supporto: https://docs.microsoft.com/it-it/azure/information-protection/rms-client/unifiedlabelingclient-version-release-history

Azure Information Protection unified labeling client V2.7.101