Chi come me segue il mondo Microsoft da tanti anni sa sicuramente che dietro a tutti i sistemi operativi e prodotti c’è Powershell.

Automatismo, velocità e potenza sono solo alcuni dei vantaggi di conoscere Powershell per ottimizzare al meglio la gestione della nostra infrastruttura, “on premise” e in “Cloud” (Microsoft Azure). In questa mini guida vediamo come installare il modulo per gestire le nostre risorse in Azure.

Step 1

Primo passo è quello di verificare se abbiamo, sulla nostra macchina, installato il modulo PowerShellGet necessario per installare gli elementi dalla Powershell Gallery.

Eseguire il seguente comando:

Get-Module PowerShellGet -list | Select-Object Name,Version,Path

 L’ouput sarà simile alla seguente schermata:

PS C:\WINDOWS\system32> Get-Module PowerShellGet -list | Select-Object Name,Version,Path

Name                Version Path
—-                    ——-    —-
PowerShellGet   1.0.0.1  C:\Program Files\WindowsPowerShell\Modules\PowerShellGet\1.0.0.1\PowerShellGet.psd1

Se così non fosse seguire questo articolo (Come ottenere PowerShellGet) per installarlo.

Step 2

Secondo passo è quello di installare Azure Powershell così da poter amministrare e gestire le risorse che abbiamo in Azure.

Eseguire il seguente comando (con privilegi elevati):

# Install the Azure Resource Manager modules from the PowerShell Gallery
Install-Module AzureRM

La prima volta che eseguite il comando vi verranno presentati i seguenti messaggi, rispondete “S” al primo e “S” o “T” al secondo per proseguire:

PS C:\WINDOWS\system32> Install-Module AzureRM

Per continuare è necessario il provider NuGet
PowerShellGet richiede il provider NuGet versione ‘2.8.5.201’ o successiva per interagire con i repository basati su
NuGet. Il provider NuGet deve essere disponibile in ‘C:\Program Files\PackageManagement\ProviderAssemblies’ o
‘C:\Users\m.serra\AppData\Local\PackageManagement\ProviderAssemblies’. Puoi anche installare il provider NuGet
eseguendo ‘Install-PackageProvider -Name NuGet -MinimumVersion 2.8.5.201 -Force’. Vuoi che PowerShellGet installi e
importi ora il provider NuGet?
[S] Sì  [N] No  [O] Sospendi  [?] Guida (il valore predefinito è “S”): S

Archivio non attendibile
Stai installando i moduli da un archivio non attendibile. Se ritieni attendibile questo archivio, modifica il relativo
valore InstallationPolicy eseguendo il cmdlet Set-PSRepository. Vuoi installare i moduli da ‘PSGallery’?
[S] Sì  [T] Sì a tutti  [N] No  [U] No a tutti  [O] Sospendi  [?] Guida (il valore predefinito è “N”): Si

Attendere l’installazione dei vari pacchetti.

image

Se si dispone di una versione precedente alla versione 2.8.5.201 di NuGet, viene richiesto di scaricare e installare la versione più recente di NuGet.

Il modulo AzureRM è un modulo di rollup per i cmdlet di Azure Resource Manager, qualsiasi modulo di Azure PowerShell non installato precedentemente viene scaricato da PowerShell Gallery.

Se è installata una versione precedente di Azure PowerShell verrà visualizzato un errore, per risolverlo seguire questo articolo: Eseguire l’aggiornamento a una nuova versione di Azure PowerShell.

Step 3

Dopo aver installato il modulo, è necessario importarlo in una sessione di PowerShell per avere disponibili tutti i cmdlet.

Eseguire il seguente comando (con o senza privilegi elevati):

Import-Module AzureRM

Nota: se vi esce il seguente errore verificare se l’esecuzione degli script e abilitata con il comando Get-ExecutionPolicy

PS C:\WINDOWS\system32> Import-Module AzureRM
Import-Module : Impossibile caricare il file C:\Program Files\WindowsPowerShell\Modules\AzureRM\4.0.2\AzureRM.psm1.
L’esecuzione di script è disattivata nel sistema in uso. Per ulteriori informazioni, vedere about_Execution_Policies
all’indirizzo
http://go.microsoft.com/fwlink/?LinkID=135170.
In riga:1 car:1
+ Import-Module AzureRM
+ ~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~
    + CategoryInfo          : Errore di protezione: (:) [Import-Module], PSSecurityException
    + FullyQualifiedErrorId : UnauthorizedAccess,Microsoft.PowerShell.Commands.ImportModuleCommand

Se è in Restricted mode eseguire il seguente comando per sbloccare l’esecuzione degli script  erispondere “S” alla domanda.

Set-ExecutionPolicy Unrestricted

Modifica ai criteri di esecuzione
I criteri di esecuzione facilitano la protezione dagli script non attendibili. La modifica dei criteri di esecuzione
potrebbe esporre l’utente ai rischi di sicurezza descritti nell’argomento della Guida about_Execution_Policies
all’indirizzo http://go.microsoft.com/fwlink/?LinkID=135170. Modificare i criteri di esecuzione?
[S] Sì  [T] Sì a tutti  [N] No  [U] No a tutti  [O] Sospendi  [?] Guida (il valore predefinito è “N”):

Step 4 – Aggiornare Azure Powershell

Se si volesse aggiornare ad una versione più recente Azure Powershell esegiure il seguente comando:

# Install the Azure Resource Manager modules from the PowerShell Gallery
Install-Module AzureRM –AllowClobber

Altri comandi e link utili:

Controllo della versione di Azure Powershell

Get-Module AzureRM -list | Select-Object Name,Version,Path

Come ottenere PowerShellGet

Versione sistema operativo: Il sistema operativo è Windows 10 o Windows Server 2016 –> Integrato in Windows Management Framework (WMF) 5.0 incluso nel sistema operativo
Versione sistema operativo: si vuole eseguire l’aggiornamento a PowerShell 5 –> Installare la versione più recente di WMF

Versione sistema operativo: è in esecuzione una versione di Windows con PowerShell 3 o 4 –> Ottenere i moduli PackageManagement

Altri metodi di installazione

Per informazioni sull’installazione con altri metodi (piattaforma Web o il pacchetto MSI): Other installation methods

Guida ad Azure Powershell

Per altre informazioni sull’uso di Azure PowerShell:  Guida introduttiva ad Azure PowerShell

How to: installare Azure Powershell